Claudia Cecere, Fit Bakery un Sogno Diventato Realtà tra Cucina e Fitness

Nella città di Forlì, per molti si è finalmente concretizzato un sogno: poter mangiare dolci di ogni tipo senza sensi di colpa, ma anzi pensando sempre alla propria forma fisica e alla propria salute. Tutto questo grazie all’idea di Claudia Cecere che ha creato un vero e proprio laboratorio dove provare una vasta gamma di dolci – e non solo – sani e proteici.

Le fondamenta di Fit Bakery sono ben salde: non solo l’idea del fitness legata alla palestra e all’aspetto fisico, ma il concetto di benessere a 360 gradi. Grazie al laboratorio di Claudia tutti possono non solo gustare una colazione o uno spuntino sano e nutritivo, ma ne possono conoscere anche i valori nutrizionali e gli ingredienti, sempre indicati su ogni confezione.

La soddisfazione di poter finalmente dare consigli ai propri clienti e parlare direttamente con loro è molta, saperlo fare anche con chi non è interessato al mondo fitness ma vuole comunque fare attenzione alla propria alimentazione, è molto appagante.  In una intervista a artwave.it Claudia racconta che il tutto è iniziato grazie al consiglio di un amico che, assaggiando i suoi prodotti “home made”, l’ha spinta a mettere su una sua attività per iniziare a produrli per gli altri. Dopo aver scartato l’idea di un bar, e approfittando di quello che era riuscita a costruire sulla sua pagina Instagram, Claudia si è allora buttata sull’idea di aprire un vero laboratorio di dolci, scelta non semplice da realizzare e da mantenere, ma che finalmente completava il suo desiderio di aprire un qualcosa che fosse tutto suo, dove poter fare ciò che più l’appassiona: cucinare.

Sia nello store fisico che nell’e-commerce la scelta può ricadere su barrette proteiche, donuts, biscotti proteici, creme spalmabili di frutta secca, muffins o pancake. Oppure, per chi desidera il salato, sono disponibili anche stuzzichini vari (come ad esempio dei taralli proteici) o una pizza fitty fatta di zucchine e farina di riso, che – come dice la stessa Claudia – insieme alle creme da spalmare e ai muffins e ai donuts sono i prodotti preferiti dai clienti.

Claudia si è raccontata ai nostri microfoni in una intervista da leggere con attenzione

1) Come ti definiresti in 3 parole?

Determinata, solare e pazza.

2) Parlaci di te. Raccontaci la tua storia, chi sei? Come sei arrivata a fare questo lavoro?

Sono Claudia di 30 anni, sono amante del fitness e della cucina. Ho sempre messo le mani in pasta come passione, ma da dicembre 2018 è diventato il mio lavoro. Prima ero impiegata ma dopo esser stata licenziata ho deciso che questa sarebbe stata la mia strada. 

3) Come ti ispiri quando crei i tuoi contenuti?

Alle emozioni e alle voglie di gola del momento.

4) Se potessi incontrare un personaggio famoso chi sceglieresti?

Be’, mi piacerebbe tantissimo incontrare Johnny Deep, lo amo davvero oppure Will Smith. si lo so, sono maschilista.

5) Hai già lavorato per qualche brand coerente con il tuo ambito di applicazione?

No, lavorato no, ma sono promoter di foodspring, in ambito alimentare.

6) Che consiglio daresti a chi sta cominciando ora con Instagram?

Di rendersi unici. Copiare non ti farà emergere, crea il tuo brand, la tua immagina e mostrati cosi come sei. Troppa gente finge. E non cadere nelle scorciatoie di bot ecc che non portano a nulla!

View this post on Instagram

Una piacevole sorpresa : questo TIRAMISÙ VEGAN con pan di Spagna senza glutine e una crema di tofu alla vaniglia è stato puro amore ❤️⁣ ⁣ innamorata sopratutto del pan di Spagna bagnato di caffè: così soffice e umido che ha un solo difetto…. si mangia da solo 😍⁣ ⁣ Curiosità: a te piacciono i dolci vegani!? a me molto anche xke rimangono più morbidi e umidi😊⁣ ⁣ x 2 coppapasta da 10cm: ⁣ • 70 gr di farina di riso⁣ • 50 gr di farina di mandorle ⁣ • 4 gr cremor tartaro⁣ • 3 cucchiai di olio di cocco ⁣ • 60 ml di latte di mandorla ⁣ • 15 gr stevia/ eritritolo ⁣ ⁣ frulla tutti gli ingredienti assieme e poi cuoci in forno in una tortiera quadrata 20X 20 a 180’ C x 20 minuti circa. ⁣ ⁣ lascia raffreddare bene . ⁣ ⁣ prepara la crema: ⁣ • 1 panetto di tofu⁣ • estratto di vaniglia ⁣ •.50 ml latte di mandorla ⁣ ⁣ frulla tutti gli ingredienti assieme e lascia riposare una decina di minuti. ⁣ ⁣ incidi il pan di Spagna col coppapasta e inzuppalo velocemente nel caffè . ⁣ all’interno del coppapasta alterna con la crema. ⁣ ⁣ lasciato riposare qualche ora in frigo, il tuo VEG TIRAMISÙ è pronto x esser gustato 📝⁣ ⁣ ⁣ ⁣ ⁣ ⁣ #tiramisu⁣ #vegano #vegancake #tofu #veganrecipes #mandorle #pandispagna #yogurt #light #ricettevegane #alimentazionesana #proteincake #proteinbreakfast #fitbakeryit #nobake #cibosano #monoporzione #motivazione -#senzazucchero #dolcifattiincasa ⁣#foodpicoftheday #fragole #dolcilight

A post shared by Claudia 👩🏼‍🍳 (@fitbakeryit) on

7) Cosa manca nella tua vita che vorresti raggiungere?

Un figlio e un matrimonio.

8) Tre micro influencer che dovremmo intervistare?

Doravincguerra per la corsa e per esser vegan, CLaudiacasanova per yoga, Jessicastefanini per l’esser mamma.

Se vuoi leggere altre interviste sulla tematica fitness clicca QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *